Per accompagnare polenta, riso, patate o altra verdura questo ragout è assai gradevole, veloce, di facile esecuzione e nn troppo costoso.

Mi procuro 1 kg. ca di ottima luganega fresca, trito 2/3 cipolle, affetto 2 carote e schiaccio 2 spicchi d’aglio, li soffriggo in poco olio d’oliva, aggiungo la luganega tagliata in tocchetti piuttosto piccoli, faccio prendere sapore girando spesso e bagno infine con 1 bicchiere di vino rosso, evaporato il vino, aggiungo 3 cucchiai di concentrato di pomodoro sciolti in 1 tazza d’acqua calda e lascio cuocere a fuoco dolce per 30 min. ca, verso fine cottura posso aggiungere, se piacciono, qualche fungo passato precedentemente in padella.

Nel frattempo preparo una besciamella molto lenta con 1/2 litro di latte e 2 cucchiai scarsi di farina, condisco con poco burro, noce moscata, pepe nero, sale qb.

Preparo la polenta o gli ingredienti che desidero per accompagnare il ragout, in forma di corona e verso all’interno la salsa preparata, porto in tavola con una ciotola di parmigiano grattuggiato.

Le dosi servono 10/12 persone.

Annunci