Queste deliziose frittelle o Latkes sono un piatto della tradizione ebraica askenazita si cucinano di solito per la festa di Hannuka, ma sono così buone che fanno piacere anche in altre occasioni!

Pelo 6 patate di grandezza media e le lascio in acqua fredda, pelo 2 cipolle di grandezza media e le trito così come un mazzetto di prezzemolo ben lavato e asciugato, sbatto 2 uova come per frittata.

Grattuggio le patate con una grattuggia a fori grossi, aggiungo le cipolle e verso il tutto in un colino fine posto su una scodella pressando bene con un cucchiaio in modo da far uscire l’acqua di vegetazione, recupero l’amido che troverò in fondo alla ciotola e lo rimetto insieme alle patate e cipolle, aggiungo le uova sbattute, 4/5 cucchiai di farina, il prezzemolo, una bella grattata di noce moscata, sale e pepe a gusto.

Friggo la pastella ottenuta a cucchiaiate nell’olio (preferibilmete di semi, ma vedete voi!) bollente.

Annunci