Era maggio, il 1 maggio! Saliti da Loreto Aprutino su verso le montagne per vedere questo famoso Gran Sasso un po’ più da vicino, noi che di montagne ne sappiamo ben poco, appena arrivati da 4 anni di lavoro al caldo delle Piccole Antille, ci sentivamo un po’ spersi e anche infreddoliti guardando gli ultimi resti della neve che per tanti mesi aveva ricoperto tutto l’altopiano. L’arrivo a Campo Imperatore, poi, ci aveva veramente impressionato, un’immensa piana, brulla, sassosa e deserta.

La sorpresa è stata trovare poco dopo Castel del Monte, un delizioso paesino antico, che perfortuna il terremoto ha risparmiato e l’Osteria del Lupo dove siamo stati accolti con il calore e la gentilezza tipica degli abruzzesi, ci siamo rifocillati con ottimo cibo accompagnato da ottimo vino in un’ambiente semplice e accogliente che scalda il cuore.

Annunci