Ho trovato un mazzo d’aglio fresco con un buonissimo profumo e ho deciso di preparare questo piatto gustoso e leggero per questa sera.

Faccio dunque sbollentare 1 kg di spinaci in poca acqua leggermente salata, li lascio scolare qualche minuto e  finisco di cuocerli in padella con poco burro e 2 agli freschi tagliati a fettine sottilissime, aggiungendo poco pepe e una grattatina di noce moscata. Copro la padella e la lascio sull’angolo del fornello perchè rimanga al caldo.

Lavo 2 tazze di riso basmati con acqua calda e lo metto a cuocere in 2 tazze abbondanti di acqua che ho messo a bollire con 1 cucchiaino di carvi e poco sale, coperto per 10 min., a cottura ultimata aggiungo 1 noce di burro e 1 pugno di uvetta ammollata in acqua e ben strizzata. Copro il riso e lo mantengo al caldo.

Preparo in una larga padella 4 uova di quaglia al burro condendole con poco sale e pepe a gusto, a fine cottura le taglio in forma rotonda con un’ anello.

Poso in 4 piatti piani 4 anelli e li riempio a metà con il riso pigiando bene, poi con gli spinaci pigiando bene e uniformemente anche loro, levo quindi gli anelli ed appoggio sopra il piccolo uovo di quaglia e mando in tavola.

Qualche punta d’ asparago lessata e condita con poco burro messa à coté può essere un “di più” gradevolissimo! Le dosi sono per 4 persone.

Annunci