Ieri sera all’improvviso è arrivato david, che bello quando un’amico suona alla porta di casa! Avevamo tutti fame e zero voglia di uscire nel freddo milanese per mangiare un’orribile pizza o spendere un sacco di soldi, quindi mi sono detta, facciamo una bella pasta, insalata e qualche resto di formaggio, mandarini e caffè per chi lo desidera.

Ho tagliato a dadini un po’ (250gr) di salmone fresco, tritato 2 scalogni, coriandolo e prezzemolo, in tutto due cucchiaiate, ho sciolto una noce di burro e ho messo lo scalogno a imbiondirsi, ho aggiunto il salmone, spruzzato con vino bianco e lasciato cuocere non più di 10 min., ho aggiustato di sale e pepe e aggiunto, fuori dal fuoco, 4 cucchiai di panna fresca. Nel frattempo ho messo a bollire l’acqua e pesato 320 gr di penne lisce.

Quando l’acqua ha cominciato a bollire ho salato e buttato la pasta, scolandola bene al dente e trattenendo un poco dell’acqua di cottura, ho saltato le penne nella salsa aggiungendo un po’ di quell’acqua per rendere il tutto più omogeneo e morbido, aggiungendo il coriandolo e il prezzemolo preparati in precedenza.

La ricetta è per 4 persone, con 100 gr di salmone in più è meglio! ma non li avevo!

Annunci